• Nudiste

    Amatrice lesbienne camila ferrari

    amatrice lesbienne camila ferrari

    Ritiro invece per la Bmw Z4 turca con il motore ko. Lo scadere della terza ora marca anche il risultato per la 3h Endurance Series, il campionato di durata articolato su cinque prove e la conclusiva proprio con le prime tre ore della 6h di Roma. Motorsport afflitta da problemi elettrici. Davanti il trio della Euro International consolida il giro di vantaggio sulla Ferrari della Kaspersky che a sua volta riesce a distanziare di un giro la vettura del Team Lazarus. Una due giorni dunque da non perdere con, per il quinto anno consecutivo, la Endurance 2.

    Quello della 6h è un vero e proprio debutto nelle competizioni di durata per il polacco che sarà al volante di una delle due RS01 della Oregon Team che condividerà anche con il campione del mondo GT Matteo Bobbi. Prima assoluta anche per il diciottenne Dannt Molinaro. Per il pubblico presente molte le iniziative, anche queste gratuite, previste. Confermate le prove libere moto sabato 5 Novembre Cari amici motociclisti, vi informiamo che rimangono confermate le prove libere moto di Sabato 5 Novembre, con i seguenti orari: Quest'anno l'obiettivo è di portare in pista le sue due Porsche GT3 R.

    Già definitio il primo equipaggio dove si alterneranno Giacomo, Matteo e Massimo Bossini. Il driver romano ex F1 proverà il bis dopo la vittoria conquistata nel Proprio come allora sarà in equipaggio con l'altro pilota romano Marco Cioci sarà al via con una Ferrari della AF Corse.

    Quest'anno il modello è la nuovissima GT3 sulla quale ci sarà anche l'esperto russo Alexader Moiseev. Un equipaggio di assoluto livello per un 6h che si preannuncia particolarmente combattuta. Dopo due giorni di test su strada e in pista, la stampa specializzata elegge la migliore auto prodotta in almeno Sono 21 i modelli che si contendono il titolo: A queste si aggiungono 2 supercar per il premio dedicato alle sportive: Con tutti i titoli ancora in palio lo spettacolo non dovrebbe mancare a partire dalla RS Cup dove il leader Giacomo Trebbi, già vincitore della Serie nel , proverà a contenere il ritorno del suo compagno di colori Felice Jelmini il migliore degli ultimi due avvenimenti.

    Da segnalare anche il rientro nel campionato di Francesco Palmisano. Il driver pugliese che a Rijeka aveva anche raggiunto il secondo posto assoluto sarà sempre al via con la sua Alfa Romeo Racing Start Plus. Nuovamente dieci saranno le Twingo in pista nella Entry Cup. Quattordici invece le sport previste del Master Tricolore Prototipi. Quattro saranno i CN2 e cinque i CN4. Il programma della manifestazione sarà articolato su due giorni. Il sabato sarà riservato a prove libere, qualifiche, e a gara 1 della Mitjet Itlalian Series.

    Alla domenica, dalle nove, tutte le altre gare. Campagnano di Roma RM 11 settembre Nella domenica di Vallelunga 7 gare si sono susseguite sui 4. Il pilota tedesco del Prema Powerteam dopo aver vinto gara 2 si è anche piazzato secondo nella gara sprint.

    Sul terzo gradino è, invece, salito Kush Maini. In gara 2, dietro a Schumacher, piazzamenti a podio per il suo compagno di squadra Yuri Vips e Giuliano Raucci. La classifica generale vede ancora in testa Marcos Siebert Jenzer Motorsport con 10 lunghezze di vantaggio su Mick Schumacher, mentre Raul Guzman perde terreno. In classifica generale, grazia alle due vittorie nella prima giornata, Ledogar consolida la leadership davanti a Drudi e Alessio Rovera Ebimotors.

    Il driver di Priverno ha messo in scena una stupenda rimonta dalle retrovie e ha duellato a lungo con Gianluca Calcagni, poi costretto al ritiro a causa di un guasto tecnico della sua MINI. Sul podio salgono Alessio Alcidi e Luca Gori, mentre Fulvio Ferri, al rientro nella serie, si prende per la seconda volta la quarta posizione. Doppietta per Cosimo Barberini che allunga in maniera decisiva nella classifica generale del Trofeo Abarth Selenia. Alex Campani e il turco Faith Kara salgono sul podio del Piero Taruffi al termine di una gara avvincente e piena di colpi di scena, con Pajuranta subito nelle retrovie dopo un errore al curvone.

    A Vallelunga sabato tra sole e pioggia. Ma nel segno dello spettacolo. Domani ancora spettacolo sul circuito capitolino. Campagnano di Roma RM 10 settembre Poi il diluvio ha rovinato la festa del circuito intitolato a Piero Taruffi. Domani il gran finale con 7 gare in programma, sperando nella clemenza del meteo. Proprio prima dello start la perturbazione che ha cambiato le carte in tavola con diversi piloti che hanno scelto le coperture rain e altri che, invece, sono rimasti sulle slick.

    Sul podio anche Mick Schumacher Prema Powerteam. In gara-1 i due piloti hanno preceduto Mikael Grenier, mentre in gara-2 al terzo posto ha chiuso Alessio Rovera Ebimotors. Sul podio anche Roberto Gentili e Andrea Nember. Il pilota italiano ha preceduto, al termine di una gara decisamente spettacolare corsa sotto la pioggia, lo svedese Joakim Darbom e il finlandese Juuso Pajuranta.

    Sono circa 80 le Abarth che questo fine settimana danno spettacolo sul circuito romano di Vallelunga, dove sono in programma il sesto appuntamento del Trofeo Abarth Selenia, la quinta manche dell'Italian F4 Championship powered by Abarth e la conclusione della Coppa Abarth Classiche Selenia.

    Forte dei due successi ottenuti sul circuito austriaco Red Bull Ring, l'italiano Cosimo Barberini è al comando della classifica generale del Trofeo Abarth Selenia, con un vantaggio di 9 punti sul giovane svedese Joakim Darbom. Terzo Alex Campani con un distacco di 30 punti dal leader, quarto il finlandese Juuso Pajuranta mentre al quinto posto si trova il primo dei piloti turchi, Ygit Timur.

    Con tre appuntamenti di tre gare ciascuno ancora da disputare, l'Italian F4 Championship powered by Abarth presenta una classifica ancora aperta, con l'argentino Marcos Siebert al comando, inseguito dal giovane tedesco Mick Schumacher. La monoposto Tatuus, spinta dal motore Abarth 1. Nella stessa occasione verranno premiati i vincitori di Abarth Classiche: Il programma delle competizioni prevede sabato 10 settembre due turni di prove ufficiali per la F4 alle ore 9.

    Nel pomeriggio alle Domenica le F4 Abarth sono impegnate alle 9. Nell'ambito del weekend numerosi appassionati di "The Scorpionship", la community che unisce i fan dello Scorpione, potranno assistere da vicino a tutte le fasi della giornata, accedendo ai paddock e in pit-lane, avendo la possibilità di ammirare da vicino le automobili da competizione e, nell'area hospitality, le vetture stradali della gamma Abarth , che si declina in tre allestimenti , Turismo e Competizione con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati.

    Molti degli upgrade apportati sono frutto dell'esperienza acquisita con lo sviluppo della Biposto, la "più piccola delle supercar", una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione. Altra grande novità l'Abarth spider: Classifica Trofeo Abarth Selenia: Cosimo Barberini ; 2. Joakim Drabom ; 3. Alex Campani ; 4. Juuso Pajuranta ; 5. Classifica Italian F4 Championship powered by Abarth: Marcos Siebert ARG ; 2.

    Mick Schumacher GER ; 3. Raul Guzman MEX ; 4. Mauricio Baiz VEN 85; 5. Torino, 9 settembre Nonostante ci si trovi oltre metà campionato, le classifiche sono ancora tutte da decidere: In allegato il comunicato odierno in formato. Informazioni, approfondimenti, ulteriori foto, video e classifiche sul sito ufficiale dei Campionati Italiani www. Campagnano di Roma RM 8 settembre Pronti a regalare spettacolo anche i piloti del MINI Challenge che, a Vallelunga entrerà nella fase finale della stagione.

    Penultimo appuntamento stagionale per il Trofeo Abarth Selenia. Cosimo Barberini guida la classifica generale davanti a Joakim Darbom e Alex Campani, racchiusi in 30 punti. Porsche Carrera Cup Italia Programma gare domenica 11 settembre: Settimana prossima si replica con GT e F. Il sole estivo e un grande caldo hanno fatto da contorno ad uno straordinario Aci Racing Weekend. Roberto Colciago cala il bis e chiude il quinto round del Campionato Italiano Turismo con due splendide vittorie. Il pilota della Ligier Eurointernational si impone al mattino, mentre il rivale della Norma di Nannini Racing risponde in gara 2 e riduce il gap in classifica.

    Michele Esposito, due volte quarto sulla prima delle tre Radical SR4 1. Dominio di Andrea Fontana nel penultimo appuntamento stagionale della F. Il Bellunese conquista entrambe le gare sul circuito capitolino e si invola in campionato davanti ad Alessandro Bracalente, per due volte secondo a Vallelunga. Sul terzo gradino del podio salgono Pellegrini e Fontanella. Nicola Baldan piglia tutto nelle due gare della Seat Leon Cup.

    Il veneto parte in pole e domina gara 1, prima di mettere in scena una strepitosa rimonta in gara 2. Sul podio di gara 1 Jonathan Giacon, mentre Carlotta Fedeli centra il podio in gara 2, sulla sua pista di casa.

    Due volte sul gradino più basso del podio Raffaele Gurrieri. Si ripete anche in gara 2 il leader di campionato che dopo aver rimontato dalle retrovie si invola verso il successo davanti a Selmo e Ferri che si scambiano le posizioni rispetto a gara 1. Ingresso gratuito a tribune e paddock scaricando il biglietto invito su acisportitalia.

    Sarà Roberto Colciago a partire in pole position in entrambe le gare del quinto round del Campionato Italiano Turismo in corso a Vallelunga. Appuntamento con gara 1 alle Andrea Fontana e Alessandro Bracalente confermano i pronostici e partiranno dalla prima fila nella prima gara di domenica del F.

    Nicola Baldan è imprendibile nella qualifica della Seat Leon Cup. Il veneto tiene alle sue spalle Kevin Giacon, primo tra gli inseguitori anche in campionato e una rigenerata Carlotta Fedeli che, nella gara di casa vuole tornare protagonista. Programma gare domenica 4 settembre: Per le posizioni da podio sarà tutto da seguire il duello sulla pista di casa per i portacolori della S. Sarà infine attesissimo rientro in pista anche per le Radical della Autosport Sorrento con un tris di SR4 1.

    Lotta serrata al vertice nella F. Nella serie a ruote scoperte 20 le monoposto in pista sul circuito di Vallelunga. Assente il terzo in classifica, Marco Zanasi, sarà Renato Papaleo a cercare di approfittare della situazione per superare il suo compagno di squadra.

    Nella Seat Leon Cup è sempre più accesa la lotta tra Kevin Giacon e Alessandro Baldan, ma alle loro spalle non si risparmiano gli altri protagonisti sulle potenti spagnole. Mentre nella Seat Ibiza Cup non mancheranno sicuramente i colpi di scena con Torelli che dovrà guardarsi le spalle dalla coppia Volpato — Paggi e da Roberto Ferri che inseguono in classifica. Eccellenti risultati anche per Dinamic Motorsport, che con la vettura n. ContiRace Attack e ContiTrack: Sicurezza in auto, sicurezza in moto e in scooter, sicurezza sui veicoli multi-ruota.

    Questo è proprio il caso di QUADRO4, un veicolo interprete di una nuova mobilità urbana in grado di offrire un livello di tecnologia, sicurezza, comfort e divertimento che va provato su strada!

    Tutti coloro che accederanno al corso di guida su QUADRO4 entro il 31 dicembre , grazie al contributo di Quadro Italia e della sua rete di Concessionari, avranno la possibilità, qualora decidessero di acquistarlo, di detrarre il costo del corso dal prezzo del veicolo.

    Per maggiori informazioni e aggiornamenti in merito al calendario corsi moto e scooter negli impianti di Lainate e Vallelunga, vi preghiamo di visitare il sito www. Per maggiori informazioni sulle attività Quadro Italia, vi invitiamo a visitare www. Zenari accorcia la classifica nel Trofeo Nazionale Scooter Velocità grazie ad una doppietta perentoria.

    Nella ScooterMatic Regioni Sud, giunta alla quarta ed ultima prova, Carlucci si laurea campione piegando Vacchiano in virtù della vittoria in Gara 2, con Disabato a chiudere il podio. Nelle categorie a quattro tempi, Minischetti estende la leadership nella SuperScooter 4Stroke grazie alla quarta doppietta stagionale, anche se messo a dura prova dal coriaceo olandese De Lijster, mentre Barzaghi torna sul podio con un terzo posto proprio davanti al pubblico amico.

    Grande spettacolo nel "tutti contro tutti" della prima finale dei Trofei Malossi a Vallelunga RM , tra conferme e sorprese. Continua la cavalcata trionfale di Andrea Minischetti nella SuperScooter 4Stroke, con il giovane torinese che sigilla la quarta doppietta su cinque round e mette una seria ipoteca sul titolo.

    Smartphone tra le prime cause di distrazione alla guida. Enrico Pagliari — responsabile ACI per la sicurezza stradale - indicano che nel primo semestre del , nel nostro Paese, gli incidenti stradali con lesioni gravi a persone oltre i 30 giorni di prognosi sono stati poco meno di 85mila. Il filmato chiude con Mandelli - nella veste di se stesso e non più di attore - che spegne il telefono.

    Il nostro obiettivo è renderli consapevoli del grave pericolo che tutti corriamo quando siamo alla guida distratti, ad esempio per rispondere a un banale messaggio. Meglio non rispondere e farlo quanto siamo arrivati a destinazione o ci siamo fermati. Non dobbiamo usare il telefono alla guida e dobbiamo impedire che lo facciano gli altri. Il video sarà diffuso sui principali Social Network e Piattaforme, grazie alla strategia e alla pianificazione curati da HUB Lo scorso 12 Giugno, è andata in scena la prima tappa del Trofeo First Laps , organizzata e promossa dal Gmc, una manifestazione aperta ai piloti neofiti, mai licenziati Senior o Junior FMI.

    Due le classi in programma: Inoltre qualifiche e gara potevano essere effettuate con un solo treno di gomme punzonate scelta libera che ha trovato il piacevole riscontro dei piloti, grazie all'ulteriore abbattimento dei costi e livellamento.

    La Open vedeva la supremazia di un ottimo Mariosa che precedeva la Bmw num 45 di Cimarello e Danilo Carrelli che scattava dalla terza casella; in gara i pronostici sanciti dalle qualifiche venivano totalmente stravolti perché tagliava il traguardo per primo Valeriani che precedeva la Ducati di Maurizi ed il poleman Mariosa finiva ai piedi del podio.

    Un numero di partecipanti come questo, essendo tutti alla primissima esperienza, fa ben sperare nella possibilità di avere, grazie a queste iniziative, una nuova generazione di piloti che parteciperanno alle competizioni nei prossimi anni.

    Per maggiori info This email address is being protected from spambots. Prove libere moto confermato il 12 Giugno Cari amici motociclisti, Vi informiamo, che rimangono confermate le prove libere moto del 12 Giungo, in concomitanza della gara moto a Vallelunga. Le prove libere si terranno nella fascia oraria dalle Viene annullata, invece, la giornata di prove libere moto del 13 Giugno. Prove libere moto nuova data domenica 12 Giugno Cari amici motociclisti, Vi comunichiamo che, in concomitanza della gara moto di domenica 12 Giugno a Vallelunga, sono stati inserite 2 ore di prove libere moto per la fascia oraria dalle ore Nicola Lanzetta di Enel si è soffermato su iniziative già messe in campo da Enel a favore della mobilità elettrica verso i propri dipendenti.

    Enel sta inoltre lavorando in maniera infrastrutturale: Enel si sta infine adoperando per mettere a punto soluzioni chiavi in mano per il mondo delle flotte aziendali. Camillo Piazza, presidente di Class Onlus ha tirato le fila, invitando il Governo a recepire nelle politiche nazionali i punti strategici sintetizzati della Carta degli impegni per la mobilità elettrica trovando disponibilità ad intavolare un dialogo fattivo.

    Ha confermato la disponibilità al confronto con i firmatari della carta degli impegni: Si è soffermato sulla situazione in Lombardia dove le infrastrutture sono concentrare sul territorio e non a macchia di leopardo.

    La Regione conferma di recepire la carta per gli impegni della mobilità elettrica, per le proprie competenze competenze regionali. Dalla Puglia a Lainate. Cristini — è uno degli obiettivi che la nostra azienda sta perseguendo. A questo proposito il documento propone una serie di misure concrete da attuarsi nel breve periodo a favore dello sviluppo della mobilità elettrica che interessano ogni suo aspetto: A questo proposito, tra i provvedimenti individuati: Sulla pista alle porte di Roma quasi 30 protitipi, tra auto dei Programmi XX e di F1 Clienti, sono state portate al limite dai loro clienti anche grazie ai preziosi consigli di tutor esclusivi come Marc Gené e Olivier Beretta, piloti ufficiali della Ferrari.

    A Vallelunga la giornata è stata di primavera avanzata con temperature elevate e un sole stupendo che ha richiamato sugli spalti del circuito parecchi appassionati che si sono potuti godere lo spettacolo offerto dalle 21 vetture dei Programmi XX, principalmente FXX K.

    Oltre alle auto laboratorio sono scese in pista anche le monoposto di F1 Clienti. Cinque quelle presenti a Vallelunga, anche se la più apprezzata dal pubblico è stata certamente la T2 del Il motivo è semplice: Per la precisione la location selezionata è stata la Casa dei Cavalieri nel Foro di Augusto. Sconto ingresso Supercar Roma Auto Show alla Fiera di Roma Dal 20 al 22 Maggio si terrà alla Fiera di Roma Supercar Roma Auto Show, la manifestazione dedicata alle auto non convenzionali, prodotte in pochi esemplari, spesso costruite artigianalmente, personalizzate, da competizione, sportive: Non solo, grande spazio sarà dedicato alla mobilità sostenibile e alla sicurezza stradale.

    Una manifestazione checoinvolge tutto il mondo delle quattro ruote, aperta ai professionisti e ai semplici appassionati, in una formula vincente e divertente. In SBK inizia come meglio non si poteva la stagione del campione in carica. La seconda posizione va ancora a Kevin Calia.

    Ieraci si consola con la prima posizione in Campionato, ottenuta grazie al doppio podio del weekend. Il pilota RMU è rimasto tutta la gara in scia ai primi, fermato solo da un piccolo errore nel finale. Nicholas Spinelli Team MF84 Pluston Althea che ottiene la seconda posizione in campionato, con Casadei a chiudere il podio della classifica generale.

    Terza posizione per il poleman Alessandro Nocco Team Velocisti — Kawasaki che rimedia con una bella prova alla sfortunata caduta di ieri. Il pilota RMU Racing ha dominato la gara, andando a trionfare sotto la bandiera a scacchi e conquistando il primo posto nella classifica di campionato della 4T. Nella 2T ancora una vittoria per Gabriele Giannini sempre davanti a Fusco, stesso ordine che troviamo nella classifica generale. Nella Sport 4T è stato Lorenzo Segoni a trionfare.

    Dopo la scivolata di ieri il pilota su Honda ha conquistato la prima vittoria davanti ancora alla Kawasaki di Nicola Di Rago, che con il secondo posto di oggi diventa il leader del Campionato.

    Terza posizione conquistata da un'altra Honda, quella di Alfonzo Coppola, che dopo una partenza sfortunata ha recuperato fino alla terza posizione. Clicca qui per gli highlights delle gare. Il tutto in un sabato reso complicato dalla pioggia, che ha visto alcune gare ridotte a causa delle difficili condizioni atmosferiche o interrotte per bandiera rossa. Il campione in carica, equipaggiato con gomme Michelin, ha distaccato di oltre 13 secondi il primo degli inseguitori, Kevin Calia, secondo con la sua Aprilia Nuova M2 Racing, anche lui con pneumatici Michelin.

    Giornata difficile invece per Matteo Baiocco. In Moto3 è stato Nicholas Spinelli a trionfare. Rimediando anche ad un errore che gli aveva fatto perdere terreno. Secondo posto per Bruno Ieraci TM. Il pilota Talento Azzurro del Racing Team, dopo i problemi tecnici nelle qualifiche, era stato autore di una grandissima rimonta fino alle posizioni di testa, salvo poi scivolare negli ultimi giri.

    Nella Moto3 standard ha vinto Raimondi davanti a Guzzon e Zanotti. Il pilota era infatti in testa al giro precedente in cui è stata fermata la gara. Nella Sport 4T è stato lo spagnolo Pedro Castano a vincere. Il numero 77 su Yamaha ha preceduto la Kawasaki di Nicola Di Rago seguita da quella di Lorenzo Luciani, con Luigi Ritucci, inizialmente terzo ma squalificato per irregolarità tecnica. Per chi volesse seguire lo spettacolo dal vivo ecco i prezzi dei biglietti: Durante la pausa pranzo sarà la volta della pit walk - con apertura della pit lane intorno alle ore Non a caso, siamo a maggio e già inauguriamo il circuito.

    Un paddock pieno in ogni ordine di posto ha riservato soprese a partire dalla SBK, con il miglior tempo fatto registrare da Raffaele De Rosa in condizioni di pista asciutta.

    In Moto3 è partita la caccia al titolo di Marco Bezzecchi. I pretendenti non mancano e a giudicare dalle prime qualifiche la lotta sarà agguerrita. Il numero , parte del progetto San Carlo Talenti Azzurri, è lontano circa un decimo dalla vetta con la sua Mahindra preparata dal Team Minimoto Portomaggiore.

    Sfortuna per Stefano Nepa, che non è riuscito a girare nella prima sessione di qualifica a causa di un guasto tecnico alla sua Mahindra. Supersport più equilibrata che mai, con ben 12 piloti racchiusi in meno di un secondo, e una pole provvisoria fatta registrare da Alessandro Nocco con la Kawasaki del Team Velocisti.

    Primi equilibri che si definiscono nella Premoto3, a cominciare dalla 2T, dove Gabriele Giannini ha strappato la pole per soli 53 millesimi alla RMU di Raffaele Fusco.

    I restanti piloti si daranno battaglia nella finale di domani: Il tutto a partire dalle ore 14 con lo start della Moto3. Al sabato appuntamento con le premiazioni delle pole positions alle ore Oltre a questo spazio a STRABaby Days, il circuito di educazione stradale per bimbi dai 3 agli 8 anni con quad elettrici.

    Due giorni 14 e 15 maggio di laboratori ludici e educativi che si svolgeranno presso il Centro Guida Sicura di Vallelunga. Sicurezza, ma anche solidarietà. Il 28 ed il 29 maggio , partecipa ai Metzeler Days on Track! Ingegneri di pista Metzeler e altri partner tecnici saranno a disposizione per darti preziosi consigli sull'assetto della moto e sul corretto utilizzo degli pneumatici.

    Pronti a girare fra i cordoli di Vallelunga? Primo start da Vallelung Nel weekend parte la corsa al titolo nelle varie classi. Dalle sfide tra piloti, case e pneumatici in SBK? Dai volti nuovi in Moto3? Da una Sport4T piena come non mai? Partiamo dalla classe regina, dove si punta a strappare il titolo dalle mani di Michele Pirro e della Ducati Barni Racing. Michele contro Matteo, la sfida tra loro sarà anche quella tra i gommisti, Pirro con Michelin e Baiocco con Pirelli.

    Ma i potenziali protagonisti in SBK non mancano. Una classe regina che promette di incuriosire fin dal primo round, anche per la presenza di Letizia Marchetti, unica donna in griglia e di Raffaele De Rosa come wild card. Discorso valido anche per la Moto3. Oltre a loro, Simone Mazzola e la sua Kymco potrebbero inserirsi fin da subito nella lotta. Altro nome che si troverà a suo agio a Vallelunga sarà Leonardo Taccini Talento Azzurro FMI , chiamato ad una stagione di conferme, dopo il titolo conquistato lo scorso anno.

    In ciascun weekend ci saranno due turni di prove ufficiali con i primi 21 classificati che accederanno direttamente alle due gare in programma. I restanti piloti si daranno battaglia in una finalina: Tra le tante attività collaterali, da segnalare STRABaby Days, il circuito di educazione stradale per bimbi dai 3 agli 8 anni con quad elettrici. Per chi volesse seguire lo spettacolo dal vivo ecco i prezzi: Tutto a 85,00 Euro Programma della giornata: Teoria e pratica per conoscere le proprie capacità di guida in situazioni critiche e apprendere il comportamento corretto da tenere al volante acquisendo consapevolezza dei pericoli e delle difficoltà che possono presentarsi nella guida di tutti i giorni.

    Il Programma della giornata prevede una sessione pratica con i seguenti esercizi: Posizione di guida Slalom Frenata di Emergenza Evitamento ostacolo su fondo bassa aderenza Frenata con e senza abs Acquista su e-commerce Per info e prenotazioni: A completare il tutto un ampio approfondimento convegnistico e workshop tematici per fare il punto della mobilità elettrica in Italia.

    Nel pomeriggio si parlerà di politiche di sostegno alla mobilità elettrica e progetti pilota insieme ad esponenti del Governo, Regione Lombardia, RSE, CEI — Cives, aziende energetiche etc. Non mancheranno ulteriori momenti di approfondimento, come quello coordinato dal Cobat, - consorzio nazionale raccolta e riciclo, tra gli organizzatori di rEVolution, a tema storage ed economia circolare.

    Soprattutto per quanto riguarda il passaggio dalle minimoto alle prime categorie a marce, che riduce in maniera sostanziale il numero di partecipanti, non sempre operando su base meritocratica, con ricadute negative sul vivaio. Difficilmente si potrà tornare ai gloriosi tempi della Sport Production, dalla quale sono emersi campioni del calibro di Max Biaggi e Valentino Rossi, ma proprio da questi ha tratto ispirazione il moto club GP, gestore del campionato International Grand Prix IGP , che ha ideato il progetto Grand Prix Academy per garantire un'alternativa economica ed altamente formativa alla preMoto3 a due giovani piloti con età compresa tra 14 e 16 anni selezionati anche in base ai rispettivi palmares nei campionati minori come MiniGP e PreMoto3.

    I giovani piloti, inoltre, potranno contare sul supporto, in pista e nei box, di piloti e tecnici di provata esperienza. Dal punto di vista della comunicazione, la visibilità è garantita dalla produzione di contenuti testuali, fotografici e video — prima, durante, e dopo ogni gara — curati da un'agenzia di professionisti e diffusi ai partner ufficiali del campionato ed alla stampa di settore, oltre che sui canali ufficiali del campionato IGP sito web, YouTube, Facebook, newsletter, etc.

    Il Centro Congressi di Vallelunga nasce a due passi da Roma, lontano dal traffico e dal caos cittadino, è facilmente raggiungibile tramite la Via Cassia ed è stato realizzato con tecnologia e materiali che ne garantiscono il massimo del comfort. Quattordici gare programma, dodici delle quali andate in scena nella giornata di domenica 24 aprile, con griglie da tutto esaurito comprensive del numero record di piloti al via. L'atto inaugurale della Coppa Italia Velocità disputatosi all'Autodromo 'Piero Taruffi' di Vallelunga ha ribadito il successo a tutto tondo del celebre contenitore dei Trofei Approvati FMI, palcoscenico d'eccellenza per offrire il meglio ai piloti professionisti e ai cosiddetti 'amatori' confrontatisi in alcuni dei principali campionati motociclistici della velocità nazionale: Con la wild card d'eccezione Matteo Baiocco, pluri Campione CIV Superbike, mattatore delle qualifiche ufficiali, le due gare in programma hanno visto assicurarsi la vittoria Emanuele Russo wild card su Yamaha e Giampiero Manzi BMW , sul gradino più alto del podio rispettivamente di Gara 1 e 2 nel trofeo giunto quest'anno alla sua terza edizione.

    Bridgestone Champions Challenge L'ottava edizione del Bridgestone Champions Challenge ha raccolto prestigiosi consensi nel fine settimana di Vallelunga offrendo i primi verdetti delle classi e Partendo proprio dalla categoria maggiore Alessio Toffanin Yamaha ha ribadito il potenziale velocistico espresso nelle prove avendo ragione di Danilo Tomassoni BMW e del Campione in carica Andrea Poggi BMW , sul podio in una gara che ha visto ben 33 partenti.

    Impegnati questo fine settimana in un doppio round, i protagonisti del Bridgestone Champions Challenge hanno affrontato oggi la seconda corsa in programma con il successo di Lorenzo Cipiciani Honda a precedere, al culmine di un avvincente duello, il vincitore di Gara 1 Mauro Carzaniga Honda con Luciano Leotta Honda a completare il podio.

    International Grand Prix Pronostico rispettato nella International Grand Prix , serie che ha offerto una seconda vita alle gloriose cc e cc 2 tempi da competizione grazie all'encomiabile lavoro promozionale ed organizzativo del Moto Club GP.

    Da Campione in carica ed autore della pole position Jarno Ronzoni Aprilia è salito sul gradino più alto del podio nella GP e per quanto concerne l'assoluta regolando il tedesco Roger Heierli Honda e Claudio Cipriani wild card su Honda. Una formula di successo che si pone nuovi, prestigiosi traguardi. Scatta nel fine settimana del aprile all'Autodromo 'Piero Taruffi' di Vallelunga la stagione della Coppa Italia Velocità, più di un semplice contenitori dei principali Trofei Approvati FMI riservati tanto ai piloti professionisti, quanto ai cosiddetti "amatori".

    Con uno schieramento di partenza comprensivo di sostanzialmente motociclisti e ben 14 gare in programma, in qualità di primo appuntamento stagionale Vallelunga offrirà nuovi spunti per riaffermare la la buona riuscita di una formula estremamente interessante per quanto concerne il panorama della velocità nazionale offrendo a piloti, pubblico e addetti ai lavori un ricco programma di attività nei cinque round del calendario Trofeo Italiano Amatori Dal il Trofeo Italiano Amatori si è affermato tra campionati di maggior successo oltre 1.

    Non fa alcuna distinzione il con una serie di aspetti da rimarcare: RR Cup Debutto stagionale in gara 'doppia' a Vallelunga per il Trofeo RR Cup "Racing Riders Cup" , giunto alla sua terza edizione con diverse novità introdotte per render sempre più appetibile la serie. Per la stagione sono previste 6 tappe per un totale di 7 gare con la classifica finale nuovamente definita in base al meglio dei 5 risultati conseguiti. Sotto l'aspetto prettamente tecnico confermata la totale assenza di tempi di sbarramento e la formula della "gomma libera" sia slick che intagliate con previsti 2 set di pneumatici Pirelli Diablo Superbike slick o Supercorsa intagliati riservati a tutti gli iscritti al trofeo.

    Bridgestone Champions Challenge Giunta alla sua ottava edizione, il Bridgestone Champions Challenge si riconferma una formula vincente grazie al lavoro organizzativo compiuto dallo staff di Ideal Gomme Racing con griglie competitive e da 'tutto esaurito'. Per il trova conferma la presenza delle classi e , con due distinzioni: Superstock Sperimentale e Open.

    Michelin Power GP Sulla scia dei successi conseguiti nel prosegue l'impegno della EMG Eventi e della MotoXracing per la buona riuscita della Michelin Power GP, riconfermata denominazione ufficiale dei trofei legati all'attività sportiva Michelin giunti quest'anno alla loro settima edizione. Complessivamente sono ben 54 i piloti iscritti: International Grand Prix Non mancherà il sound inconfondibile delle 2 tempi da competizione dell'International Grand Prix ad impreziosire il weekend di gara della Coppa Italia a Vallelunga, all'insegna di diverse novità.

    Accanto alle e cc da Gran Premio, il Moto Club GP ha deciso di offrire una seconda vita alle cc Sport Production con tanti giovani interpreti della serie ai nastri di partenza a cominciare dal due volte Campione Italiano SP Daniele Scagnetti. Se l'odierna giornata ha offerto ai piloti l'occasione di scender in pista per le prime sessioni di prove libere, domani, a partire dalle 8: Domenica ricchissimo 'Race Day' con 12 gare una dietro l'altra: Ingresso completamente gratuito nei due giorni per gli under Di quel primo viaggio mi sono rimasti immagini e sensazioni: La Protezione Civile Lombarda impegnata nei soccorsi dopo il sisma del I volontari della Missione Abruzzo.

    Un grazie a tutte queste persone che hanno donato la loro opera. Leave this field empty. Le immagini e le foto utilizzate su abruzzo-vivo. Se gli autori, proprietari delle stesse, si ritenessero contrari alla loro pubblicazione, lo segnalino al titolare indirizzo e-mail abruzzo abruzzo-vivo. Testimonianze di Protezione Civile a cura di Simona Bonfante … Eravamo pronti; decisi che la Lombardia sarebbe partita. Monza, spariti quadri di Renoir e Rubens: Niente sbarchi a Malta ma Questa sera sulle reti Mediaset, 26 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 26 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 25 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 25 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 20 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 20 giugno.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 19 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 19 giugno. Questa sera sulle reti Mediaset, 18 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 18 giugno. Questa sera sulle reti Mediaset, 9 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 9 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 8 giugno La programmazione delle reti Mediaset dell'8 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 30 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 30 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 29 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 29 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 28 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 28 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 14 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 14 maggio.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 4 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 4 maggio. Questa sera sulle reti Mediaset, 3 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 3 maggio. Questa sera sulle reti Mediaset, 30 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 30 aprile.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 15 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 15 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 14 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 14 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 13 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 13 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 11 aprile La programmazione delle reti Mediaset dell'11 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 10 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 10 aprile Amici, Heather Parisi contro i prof: Questa sera sulle reti Mediaset, 4 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 4 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 31 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 31 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 30 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 30 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 29 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 29 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 27 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 27 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 26 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 26 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 23 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 23 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 22 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 22 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 21 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 21 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 16 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 16 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 15 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 15 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 14 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 14 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 13 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 13 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 11 marzo La programmazione delle reti Mediaset dell'11 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 10 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 10 marzo Questa sera sulle reti Mediaset, 9 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 9 marzo

    L'Osteria Francescana di Bottura torna miglior ristorante del mondo Droga e usura a Roma: Svezia, sparatoria in centro a Malmoe: Abusi su una bimba di tre anni nel Napoletano: Pavia, Elena fu investita e trascinata: Osaka, forte scossa di terremoto Un nubifragio si abbatte sulla Calabria Stadio di Roma, il tecnico: Senegalese ucciso, il fermato: Spari a un festival nel New Jersey: New Jersey, spari sulla folla: Torino, prostituta lanciata da auto in corsa: Stadio Roma, bufera su M5s e la Lega La nuotatrice Noemi Carrozza muore in un incidente, il fratello: Prime nozze gay reali: Fonsi, nuovo tormentone dell'estate Roma, crollano le mura aureliane Russia , è il Mondiale del tatoo La sfida di Igor il russo: Migranti, il rapporto Oxfam su Ventimiglia: Guida Blu di Legambiente: Mantova, è in coma da tre mesi: Grease, 40 anni dopo La Ferragni e gli altri top influencer A Napoli il recordman irreperibile delle multe: Palagiustizia Bari, tendopoli allagata per temporale: Qe, la Bce rallenta l'acquisto dei bond: L'estate si fa ancora attendere: Il caso di Sara Luciani: Le intercettazioni sullo stadio della Roma: HIV, l'untore di Ancona alla compagna: Thegiornalisti lanciano il nuovo tormentone dell'estate Grenfell Tower, un anno fa la strage Lanzalone deve dimettersi da Acea Tour Mulino Bianco Un progetto educativo che promuove la cultura della corretta nutrizione e la sostenibilità ambientale 14 GIU Tgcom Aquarius, Salvini in Senato.

    Aquarius, Marco Rotunno di Unhcr: Visita il canale Lifestyle di Tgcom24 e lasciati ispirare Rinnovato nella grafica e nei contenuti, il nuovo canale Lifestyle di Tgcom24 è uno spazio aperto a lettori attivi, informati, con il proprio stile e il proprio punto di vista legato al mondo della moda e della bellezza, viaggi, accessori, food. Monza, spariti quadri di Renoir e Rubens: Niente sbarchi a Malta ma Questa sera sulle reti Mediaset, 26 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 26 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 25 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 25 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 20 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 20 giugno.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 19 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 19 giugno. Questa sera sulle reti Mediaset, 18 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 18 giugno.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 9 giugno La programmazione delle reti Mediaset del 9 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 8 giugno La programmazione delle reti Mediaset dell'8 giugno Questa sera sulle reti Mediaset, 30 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 30 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 29 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 29 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 28 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 28 maggio Questa sera sulle reti Mediaset, 14 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 14 maggio.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 4 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 4 maggio. Questa sera sulle reti Mediaset, 3 maggio La programmazione delle reti Mediaset del 3 maggio.

    Questa sera sulle reti Mediaset, 30 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 30 aprile. Questa sera sulle reti Mediaset, 15 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 15 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 14 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 14 aprile Questa sera sulle reti Mediaset, 13 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 13 aprile Dopo Vallelunga, saranno i tracciati del Mugello e di Monza a decretare il vincitore della quarta stagione della serie riservata alle monoposto.

    Sarà lotta aperta per cercare la vittoria e guadagnare punti in classifica. Programma gare sabato 23 settembre: Mitjet Italian Series Programma gare domenica 24 settembre: Mitjet Italian Series 8.

    Randaccio risale in seconda posizione, mentre Margelli perde terreno per problemi tecnici che lo costringono anzitempo ai box. Sfortunata la prova di Sandro Bettini Wolf Gb08 Cn2 — Lp Racing , rimasto appiedato in griglia di partenza, da cui sarebbe dovuto scattare dalla terza posizione.

    In gara 2 il via è nuovamente molto concitato con Margelli che prende la testa inseguito da Pirri Ardizzone, Francisci, Randaccio.

    Pirri Ardizzone e Randaccio battagliano per la terza piazza con il pilota della Lucchini che va in testacoda, lasciando pista libera all'avversario su Wolf.

    Sempre nel corso del secondo giro, svarione per Francisci che si ritira, imponendo nel contempo l'ingresso della safety car che ricompatta il gruppo guidato da Margelli. Dopo la ripartenza, il driver della Tatuus resta in testa per poche curve, scavalcato da uno scatenato Pirri Ardizzone, che si invola verso la vittoria, e da Ramelli.

    A Pedetti resta comunque la soddisfazione della piazza d'onore tra i prototipi, davanti a Randaccio. Questi i verdetti delle gare della Coppa Italia Turismo nel fine settimana di Vallelunga. In gara 1 Federico Borrett parte meglio del poleman Caiola e prende il comando, con il giovane laziale che si attacca agli scarichi del triestino. Ne scaturisce una bagarre di dodici giri su ritmi da qualifica, con Caiola che riesce ad assestare il colpo d'incontro nelle ultime battute.

    In gara 2 è ottima la partenza di Gaiofatto che balza al comando dalla quinta posizione inseguito a breve distanza da Borrett, Fiorucci, Cipolla che partiva dalla pole position , Bamonte, Ruberti. Il battistrada allunga il passo con Borrett che riesce a mantenere il contatto, marcandolo stretto fino al sorpasso avvenuto al termine del quarto giro in uscita dalla Roma. Intanto è molto acceso il confronto tra Fiorucci e Cipolla per la terza posizione, con il primo che riesce a piegare la resistenza del secondo.

    Il via di gara 1 è segnato dalla pioggia e le prime fasi di gara sono molto concitate con il pilota sloveno che si lancia in bagarre con Antonello Casillo e Pietro Casillo. Dernovsek riesce poi a riprendere la testa e il largo, girando a un ritmo inarrivabile per gli avversari. Nelle battute finali, proprio quest'ultimo con un testacoda concluso in ghiaia all'uscita del Curvone impone l'ingresso della safety car che congela la graduatoria fino alla bandiera a scacchi che suggella la vittoria di Dernovsek, davanti a Pietro Casillo e Antonelo Casillo.

    Completano la top five Carminati e Benini. Pure in gara 2 la partenza è molto vivace con Ruberti che prende la testa seguito da Benini, Dernovsek e dai fratelli Casillo. Lo sloveno è autore di una gran rimonta in poche curve dall'ottava posizione, in cui era stato collocato per effetto dell'inversione della griglia, e si inserisce nell'indiavolata battaglia a cinque che segnerà tutta la gara, con continui scambi di posizione e capovolgimenti di fronte.

    L'episodio decisivo nelle ultime curve, quando Dernovsek, in quel momento leader, è coinvolto in un contatto con Pietro Casillo. Vittoria dunque per il fratello Antonello davanti a Benini e allo stesso Pietro. Distribuzione segnali video paddock, box, pit wall. Un fine settimana particolarmente ricco in pista ma anche nel paddock dove ci sarà il primo Grande Raduno Alfa Romeo organizzato dalla storica Scuderia del Portello.

    Tornando alla pista, nuovo appuntamento il sesto con la Coppa Italia. Buoni i numeri per il Master Tricolore Prototipi che presenta uno schieramento di dodici vetture con cinque CN2. In pista tutti i protagonisti delle competizioni sport nazionali per una sfida che si preannuncia particolarmente avvincente.

    Saranno undici invece le Renault Twingo della Entry Cup. Il monomarca Entry Level monogestito dal Gruppo Peroni Race torna sul circuito romano dove Casillo potrà approfittare della assenza di Visani per passare in testa al campionato. Tanto spettacolo anche nel paddock con le vetture Alfa Romeo del Raduno organizzato dalla Scuderia del Portello. Dalle Turismo alle Sport passando per le formule. Non mancheranno modelli unici che potranno sfilare anche in pista in occasioni di parate ad hoc.

    Tutto il weekend sarà trasmesso in live streaming a partire dalle qualifiche sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Gruppo Peroni Race, oltre al sito web gruppoperonirace. Un palcoscenico d'eccellenza come il rinnovato Autodromo "Piero Taruffi" di Vallelunga ha rappresentato il teatro congeniale per archiviare una stagione di successi del Campionato Italiano MiniGP. In un ricco weekend di attività comprensivo del monomarca formativo Yamaha R Cup e del Trofeo del Centauro con le classi e e l'innovativo First Laps campionato istituito lo scorso anno rivolto ai cosiddetti piloti 'neofiti' , per il Campionato Italiano MiniGP il 'Race Day' di domenica 3 settembre è iniziato con la decisiva gara della classe PreMiniGP 50cc, da quest'anno aperta a tutti i costruttori.

    Presentatosi a Vallelunga da capo-classifica di campionato, il giovanissimo Davide Conte ha completato l'opera, dovendo tuttavia sudare le proverbiali sette camicie per fronteggiare la concorrenza di ben quattro avversari in una top-5 complessivamente racchiusa in meno di 1"! Se l'alfiere CS si è aggiudicato in un sol colpo gara e campionato, a ribadire il tono internazionale della categoria in volata è salito sul secondo gradino del podio l'ungherese Gabor Hagyma Kecskes a precedere l'altro candidato al titolo Michael Bernardi, il poleman Angelo Tagliarini e Christian Ceccherelli.

    Altrettanto avvincente e spettacolare la top class MiniGP 50cc con cinque piloti compresi in meno di 3 decimi sul traguardo, ma con Andrea Natali RMU Pasini Racing già laureatosi Campione nella precedente tappa di Magione. Scattato dalla pole position, in questa circostanza il 3 si è visto precedere in gara dal compagno di squadra Nicola Chiarini, al secondo hurrà dopo Varano conquistando il riconoscimento di "runner-up" della stagione La OHVALE GP-0 ha prodotto il successo di gara e campionato da parte di Edoardo Liguori, in trionfo distanziando all'esposizione della bandiera a scacchi Jaka Gorjan e soprattutto Elia Furlan, presentatosi sul tracciato romano da leader della generale.

    Chiusura estiva I nostri uffici, il call center delle prove libere e della guida sicura saranno di nuovo attivi dal 21 Agosto. Per richieste si prega di scrivere una e-mail a This email address is being protected from spambots.

    Tante le classi in programma per questa tre giorni che sancirà la prima occasione per i centauri di testare il nuovo circuito in vista delle gare di Coppa Italia e di Civ; impegnati nel primo weekend di Settembre saranno i riders del Trofeo del Centauro con le classi Under , ed Open , del First Laps e le piccoli campioni del MiniGp, della PreMiniGp, del trofeo Ohvale e del Trofeo Yamaha.

    La prenotazione va fatta a This email address is being protected from spambots. A Vallelunga il 19enne pilota veneto conquista il suo primo successo dominando dallo start fino alla bandiera a scacchi. La gestione delle gomme regola le sorti della lotta per il podio dove salgono Alberto Rodio, per la prima volta ed Alberto Vescovi. Costretti a perdere posizioni nel finale il leader tricolore Matteo Zucchi ed Alessandra Brena.

    Dopo averla sfiorata già nella gara del sabato, arriva in gara 2 del terzo round del Campionato Italiano Turismo TCS la prima vittoria della carriera per il giovanissimo Giovanni Altoè. Involatosi al comando proprio come al sabato già dallo start, il 19enne pilota veneto poi non ha più lasciato il comando ed ha invece lasciato la bagarre solo alle sue spalle.

    Firma il miglior piazzamento stagionale Franco Gnutti, mentre alle spalle del 22enne pilota milanese il Campione di Superbike Eddi Lamarra, alla sua prima gara in automobilismo, taglia il traguardo al sesto posto. È ritiro nel finale anche per Sandro Pelatti dopo un duello spettacolare con Carlo Casillo, poi costretto a retrocedere sesto per una penalizzazione di 25 secondi limiti di velocità ai box che gli nega una probabile festa sul podio.

    Quinto è Franco Gnutti davanti ad Eddi La Marra che entra a pieno titolo nella Top con un sesto posto da incorniciare. Con i risultati del terzo appuntamento stagionale, Matteo Zucchi conserva la leadership tricolore ad 81 punti, ma ora Altoè è a dalla vetta.

    Terza Brena a quota A Vallelunga vince il grande spettacolo e il pubblico presente sulle tribune e al Roma Motor Show. Campagnano di Roma RM 25 giugno Prossimo appuntamento con gli ACI Racing Weekend il 15 e 16 luglio al Mugello Circuit dove saranno di scena tutti i campionati italiani.

    Ottime prestazioni per Sophia Floersch, sempre più protagonista del campionato e costantemente nella top 10, mentre tra i rookie, nonostante un weekend non al top Leonardo Lorandi conserva la leadership davanti a Fittipaldi.

    Conquista il primo podio stagionale in gara 1 Sandro Pelatti, terzo al traguardo dopo un duello iniziale con Paolo Palanti, mentre alla domenica, dopo il cedimento alla gomma anteriore sinistra calo alle gomme patito da Alessandra Brena, Alberto Rodio conquista il secondo posto ed il suo primo podio davanti ad Alberto Vescovi che approfitta del rallentamento di Zucchi.

    Nella Porsche Carrera Cup Italia il terzo week end stagionale è stato favorevole a Riccardo Pera, vincitore di gara-2, che ha portato a 17 punti il suo vantaggio in classifica su Alessio Rovera Tsunami RT , primo in gara-1 ma fuori per incidente nella gara domenicale. La gara di casa porta fortuna a Carlotta Fedeli che torna da Vallelunga con un primo e un secondo posto nel terzo round della Seat Leon Cupra Cup.

    In gara 1 vittoria per Gabriele Volpato, in coppia con Lorenzo Nicoli, seguiti dalla driver romana e dai leader di classifica Gabriele Torelli — Matteo Greco. Pellegrini si deve accontentare della terza piazza, mentre sul secondo gradino del podio sale un sempre combattivo Raffaele Gurrieri. Doppietta di Cosimo Barberini davanti al finlandese Pajuranta e allo svedese Darbom.

    In gara 1 la vittoria è andata a Regni con la Porsche In gara 2, dopo la sfortuna pagata nella prima gara, vittoria per la Renault Megane di Gioffrè davanti al vincitore di gara 1 Regni e Caprioni su Seat Leon. Matteo Zucchi conserva la leadership in un plotone di Seat Leon Cupra ST wagon dove è sempre scatenata la concorrenza capeggiata dalla giovane Alessandra Brena. Sabato sarà la volta delle prove ufficiali alle Altro grande protagonista determinato a guadagnare la prima vittoria stagionale dopo i due podi finora conquistati ed il passo da primato con il quale ha già firmato una pole position e due giri più veloci, è Giovanni Altoè.

    Al quinto e sesto posto in classifica Paolo Palanti, già due volte sul podio in questo avvio stagionale e Sandro Pelatti che invece è ancora alla ricerca del primo piazzamento in Top-3 e dopo essere stato sempre protagonista del gruppo di testa, sia in prova che in gara. Ha già potuto festeggiare sul podio, invece, Alberto Vescovi, terzo sotto il diluvio di gara 1 ad Adria, ma il pilota pistoiese, peraltro autore della pole della gara 2 rodigina, è costretto ad inseguire in classifica dopo aver dovuto dare forfait nel secondo round per il capottamento occorso in qualifica.

    Alberto Rodio, che si alterna sulle due gare con Alessandra Torresani, è pronto a confermarsi nella bagarre per le primissime posizioni dove invece vogliono finalmente affacciarsi Carlo Casillo ed il 22enne bresciano Franco Gnutti. Il 28enne pilota frusinate si alternerà sulle due gare con Primo Reggiani, popolare attore di cinema e fiction tv che farà il suo debutto da pilota, mentre sulla vettura riservata ai giornalisti si alterneranno Francesco Neri e Lorenzo Baroni.

    Campagnano di Roma RM 22 giugno Gradito ritorno quello delle Super Cup con uno schieramento di oltre 40 vetture. Appuntamento da non perdere con ingresso gratuito scaricando il coupon dai siti acisport.

    Una 30ina le vetture attese sulla griglia di partenza del Piero Taruffi con Lorenzo Colombo, Job Van Uitert e Sebastian Fenandez racchiusi in una manciata di punti dopo due appuntamenti, ma alle loro spalle sono diversi i piloti che proveranno ad accorciare in classifica con un campionato che è ancora alle fasi iniziali. Nella classifica riservata ai Rookie Leonardo Lorandi proverà ad allungare in classifica su Enzo Fittipaldi che insegue a 12 lunghezze di ritardo.

    Sarà una terza tappa stagionale tutta da seguire quella di scena per il Campionato Italiano Turismo TCS, il titolo tricolore riservato alle vetture di più stretta derivazione di serie fino a 2.

    In un plotone scatenato di Seat Leon Cupra ST, le spettacolari wagon da CV schierate da Seat Motorsport Italia, è infatti appena innescata una appassionante lotta la vertice dove Matteo Zucchi detiene la leadership, con tutta la determinazione ed un passo misurati da due vittorie, due pole position ed un giro più veloce nelle quattro gare finora disputate.

    Con il terzo round stagionale, la Carrera Cup Italia entra nel vivo della stagione con diciotto vetture iscritte. Il pilota da battere sarà ancora il 17enne Riccardo Pera Ebimotors che troverà in Alessio Rovera Tsunami RT il suo antagonista più accreditato nella corsa al titolo. Giro di boa sul circuito di Vallelunga per il Trofeo Abarth Selenia con Cosimo Barberini e lo svedese Joakim Darbom separati da soli tre punti in classifica generale.

    Dopo la prova del Red Bull Ring le vetture dello Scorpione tornano in Italia per entrare nella fase calda del campionato. Ma se tra i primi due sono solo 3 i punti di differenza, Juuso Payuranta non starà certo a guardare, pronto a recuperare terreno. Due gare in programma divise per cilindrata inferiore e superiore ai cc, ma sempre lo stesso spettacolo assicurato dai piloti che, anche a Vallelunnga, non risparmieranno sorpassi e staccate al limite.

    Le auto che hanno fatto sognare una generazione non invecchiano mai e trasmettono ancora grandi emozioni. Programma gare sabato 24 giugno: Programma gare domenica 25 giugno: Programma operativo del Baby Driving Vallelunga per n. Bassi si schiererà sulla vettura che di solito viene portata in gara da Peter Wyhinny: Eddi La Marra, recentemente tornato anche al tricolore di velocità inSuperbike con il team Motocorsa dopo un brutto infortunio.

    Nella Leon ST Cupra Cup — valida anche per il campionato tricolore TCS - il pilota da battere è il lombardo Matteo Zucchi, che con due vittorie e un terzo posto ha 22 punti di vantaggio su Giovanni Altoè e su Alessandra Brena, che dopo la vittoria e il secondo posto di Misano sembra aver trovato il feeling giusto con la ST.

    Tra le attività nel paddock, la visita guidata al circuito, il simulatore racing e il percorso cronometrato fra i birilli in un pistino realizzato ad hoc, con premi giornalieri. La promozione è valida sia per il centro di guida sicura di Vallelunga Roma che Lainate Milano. Ben 7 le classi in programma e gli oltre piloti non si sono risparmiati nel combattersi sportivamente tra i cordoli del circuito romano.

    La seconda gara vedeva scendere in campo i centauri della The Battle of the Twins is back. Nella gara riservata ai DiDi l'alloro andava nella a Buriani mentre il nostro rider Maurizio Castelli svettava nella classifica riservata ai La quarta partenza vedeva in griglia i neofiti del First Laps e del First Laps 2. Lo storico Trofeo del Centauro chiudeva i battenti della manifestazione sancendo Daigoro Toti pilota RC Racers vittorioso nella classe Open con alle sue spalle i romani Emanuele Viglieno e Gian Maria Roberti; nella stk invece l'alloro di classe andava ad Arcangelo Casillo!

    Ultima gara della giornata era la Open che vedeva uno spettacolare Federico D'Annunzio transitare per primo sotto la bandiera a scacchi mentre il pugliese Filippo Longobardi e la sua Yamaha finivano al secondo posto precedendo l'altra R1 dell'esordiente di categoria Marco Di Simone! Clicca qui per scaricare l'informativa completa. Anteprima da non perdere sabato 20 pomeriggio con il Meeting dei Campioni, incontro straordinario e mai organizzato tra molti dei piloti che animavano le gare di una volta.

    A seguire, Asta Benefica con incasso devoluto alla città di Amatrice. Un programma in pista ricchissimo, che inizia la mattina alle 8: Sarà un incontro tra vecchi amici, pronti a sfidarsi di nuovo tra ricordi, aneddoti, piccoli segreti e qualche scherzo, prima della foto di gruppo finale.

    Al momento hanno confermato la presenza ma altri contatti sono ancora in corso: Subito dopo il Meeting dei Campioni, sabato 20 intornoalle Le condizioni ottimali del tempo e quasi piloti faranno da cornice alla prima tappa del trofeo centauro , organizzata come di conseuto dal nostro sodalizio e, per questa tappa, dal Motolampeggio Moto Club.

    Le altre 2 classi in programma scaricabile dal nostro sito www. E' possibile prenotarsi chiamando il call center delle prove libere ed è possibile acquistare i turni telefonicamente o personalmente presso i nostri uffici tramite bancomat - carta di credito - cash.

    Al suo interno trovano posto oltre negozi, 25 ristoranti, un polo sportivo per una superficie complessiva di Chiunque fosse interessato potrà scaricare la domanda di partecipazione al seguente link: Scarica qui e una volta compilato il modulo inviarlo al seguente indirizzo mail: A, sorta sulle orme dello storico tracciato di proprietà Alfa Romeo e volta alla formazione dei conducenti di moto e auto. I centri hanno una potenzialità di oltre Inoltre, le strutture dispongono di sale conferenze, terrazze dove si possono ospitare meeting aziendali e training con pacchetti di guida sicura come entertaiment, incentive, team building o formativi.

    Ristorazione, catering e banqueting. Una struttura immersa nel verde, con quattro aree dedicate alla guida sicura, e ampi spazi per gli eventi: Il programma della giornata prevede una lezione di teoria ed una successiva prova pratica nelle aree del Centro di Guida Sicura i cui obiettivi saranno:. Manca ormai poco più di un mese per il Trofeo di Apertura presso l' Autodromo Vallelunga Marzo organizzato dal nostro sodalizio in collaborazione con il Motolampeggio Moto Club.

    More info a This email address is being protected from spambots. Count down iniziato per la prima tappa a due ruote che da inizio alla stagione sportiva presso l'Autodromo di Vallelunga.

    Gruppo Ufficiali Esecutivi per gli ufficiali di percorso moto , addetti alla sicurezza in pista. Per maggiori info e prenotazioni scrivere a This email address is being protected from spambots. Prove libere auto 28 Gennaio: I l 28 Gennaio c'è un'offerta da non perdere, acquistano un turno di prove libere in prevendita se ne ricevere subito un'altro in omaggio. Guarda qui il Calendario Prove libere auto con le date del La demolizione di una struttura servizi nel paddock e la costruzione di un nuovo edificio più moderno e funzionale per rispondere alle nuove esigenze.

    Si approfitterà della pausa estiva per completare con la nuova asfaltatura del circuito e la realizzazione di un sottopasso pedonale per permettere al pubblico di Vallelunga di raggiungere il Paddock centrale più agevolmente. Un pubblico che si registra sempre maggiore e composto dalle famiglie, per le quali, soprattutto per la nuova generazione di appassionati, Vallelunga promette una sempre maggiore attenzione e migliore esperienza.

    Il corso è dedicato a tutti gli automobilisti, dai neopatentati, ai più esperti e ai guidatori per professione. Teoria e tanta pratica per conoscere le proprie capacità di guida in situazioni critiche e apprendere il comportamento corretto da tenere al volante nella guida di tutti i giorni. Con quali vetture viene effettuato il corso? Il corso dura 1 giorno, dalle 9. Clicca Qui per il programma del corso. Confermate le Prove libere moto 8 Dicembre Cari amici motociclisti, vi informiamo che rimangono confermate le Prove libere moto del prossimo 8 Dicembre , mentre viene annullata la giornata di prove libere del 9 Dicembre Programma 8 Dicembre Open Pit per Esperti e Veloci dalle Solo per acquisti on line effettauti Venerdi 25 Novembre dalle Nella giornata di oggi, i piloti hanno potuto testare, seguiti dagli istruttori della Scuola Federale Aci Sport, le Tatuus F.

    Non è mancata la visione dei filmati e delle telemetrie assieme agli istruttori della Scuola Federale, diretta da Raffaele Giammaria. Sotto la supervisione di Gian Carlo Minardi, poi, i quattro giovani piloti hanno avuto modo di conoscere tutti gli aspetti della vita di un pilota grazie alla collaborazione con CarMan che ha fornito i simulatori e Formula Medicine che ha seguito passo passo gli aspetti alimentari, mentali e psicologici. Prove libere Moto confermato il 26 Novembre, annullato il 28 Novembre Cari amici motociclisti, vi comunichiamo che viene annullata la giornata di prove libere moto di 28 Novembre.

    Al via già il primo colpo di scena con la casella della pole vuota per un corto circuito e relativo principio di incendio che ha di nuovo fermato la Wolf Gb08 della Avelon Formula dei due vincitori , Guglielmo Belotti e Ivan Bellarosa. Nonostante la vettura sia stata riportata ai box dopo lo sfortunato giro di formazione, non è stato per loro possibile riprendere la corsa. La prima ora si conclude con il primo pit stop per rifornimento, proprio della vettura di testa, che si dimostra più veloce ma che appunto dovrà effettuare almeno una sosta in più dei rivali.

    Proprio nei primi minuti della seconda ora nuovo avvicendamento, con il cambio al volante anche per la della Kaspersky dove sale Alexander Moiseev. Al novantesimo minuto ecco anche il pit stop con rifornimento per la RS01 con Kubica che lascia il volante a Davide Roda.

    Il primo riguarda proprio la testa, con Andrea Dromedari subentrato a Mondini, che alla staccata del Tornantino arriva lungo nel tentativo di doppiare Moiseev. Ritiro invece per la Bmw Z4 turca con il motore ko. Lo scadere della terza ora marca anche il risultato per la 3h Endurance Series, il campionato di durata articolato su cinque prove e la conclusiva proprio con le prime tre ore della 6h di Roma.

    Motorsport afflitta da problemi elettrici. Davanti il trio della Euro International consolida il giro di vantaggio sulla Ferrari della Kaspersky che a sua volta riesce a distanziare di un giro la vettura del Team Lazarus. Una due giorni dunque da non perdere con, per il quinto anno consecutivo, la Endurance 2.

    Quello della 6h è un vero e proprio debutto nelle competizioni di durata per il polacco che sarà al volante di una delle due RS01 della Oregon Team che condividerà anche con il campione del mondo GT Matteo Bobbi. Prima assoluta anche per il diciottenne Dannt Molinaro. Per il pubblico presente molte le iniziative, anche queste gratuite, previste. Confermate le prove libere moto sabato 5 Novembre Cari amici motociclisti, vi informiamo che rimangono confermate le prove libere moto di Sabato 5 Novembre, con i seguenti orari: Quest'anno l'obiettivo è di portare in pista le sue due Porsche GT3 R.

    Già definitio il primo equipaggio dove si alterneranno Giacomo, Matteo e Massimo Bossini. Il driver romano ex F1 proverà il bis dopo la vittoria conquistata nel Proprio come allora sarà in equipaggio con l'altro pilota romano Marco Cioci sarà al via con una Ferrari della AF Corse. Quest'anno il modello è la nuovissima GT3 sulla quale ci sarà anche l'esperto russo Alexader Moiseev. Un equipaggio di assoluto livello per un 6h che si preannuncia particolarmente combattuta.

    Dopo due giorni di test su strada e in pista, la stampa specializzata elegge la migliore auto prodotta in almeno Sono 21 i modelli che si contendono il titolo: A queste si aggiungono 2 supercar per il premio dedicato alle sportive: Con tutti i titoli ancora in palio lo spettacolo non dovrebbe mancare a partire dalla RS Cup dove il leader Giacomo Trebbi, già vincitore della Serie nel , proverà a contenere il ritorno del suo compagno di colori Felice Jelmini il migliore degli ultimi due avvenimenti.

    Da segnalare anche il rientro nel campionato di Francesco Palmisano. Il driver pugliese che a Rijeka aveva anche raggiunto il secondo posto assoluto sarà sempre al via con la sua Alfa Romeo Racing Start Plus. Nuovamente dieci saranno le Twingo in pista nella Entry Cup. Quattordici invece le sport previste del Master Tricolore Prototipi.

    Quattro saranno i CN2 e cinque i CN4. Il programma della manifestazione sarà articolato su due giorni. Il sabato sarà riservato a prove libere, qualifiche, e a gara 1 della Mitjet Itlalian Series. Alla domenica, dalle nove, tutte le altre gare. Campagnano di Roma RM 11 settembre Nella domenica di Vallelunga 7 gare si sono susseguite sui 4. Il pilota tedesco del Prema Powerteam dopo aver vinto gara 2 si è anche piazzato secondo nella gara sprint.

    Sul terzo gradino è, invece, salito Kush Maini. In gara 2, dietro a Schumacher, piazzamenti a podio per il suo compagno di squadra Yuri Vips e Giuliano Raucci. La classifica generale vede ancora in testa Marcos Siebert Jenzer Motorsport con 10 lunghezze di vantaggio su Mick Schumacher, mentre Raul Guzman perde terreno. In classifica generale, grazia alle due vittorie nella prima giornata, Ledogar consolida la leadership davanti a Drudi e Alessio Rovera Ebimotors.

    Il driver di Priverno ha messo in scena una stupenda rimonta dalle retrovie e ha duellato a lungo con Gianluca Calcagni, poi costretto al ritiro a causa di un guasto tecnico della sua MINI. Sul podio salgono Alessio Alcidi e Luca Gori, mentre Fulvio Ferri, al rientro nella serie, si prende per la seconda volta la quarta posizione. Doppietta per Cosimo Barberini che allunga in maniera decisiva nella classifica generale del Trofeo Abarth Selenia.

    Alex Campani e il turco Faith Kara salgono sul podio del Piero Taruffi al termine di una gara avvincente e piena di colpi di scena, con Pajuranta subito nelle retrovie dopo un errore al curvone. A Vallelunga sabato tra sole e pioggia. Ma nel segno dello spettacolo. Domani ancora spettacolo sul circuito capitolino. Campagnano di Roma RM 10 settembre Poi il diluvio ha rovinato la festa del circuito intitolato a Piero Taruffi.

    Domani il gran finale con 7 gare in programma, sperando nella clemenza del meteo. Proprio prima dello start la perturbazione che ha cambiato le carte in tavola con diversi piloti che hanno scelto le coperture rain e altri che, invece, sono rimasti sulle slick. Sul podio anche Mick Schumacher Prema Powerteam. In gara-1 i due piloti hanno preceduto Mikael Grenier, mentre in gara-2 al terzo posto ha chiuso Alessio Rovera Ebimotors.

    Sul podio anche Roberto Gentili e Andrea Nember. Il pilota italiano ha preceduto, al termine di una gara decisamente spettacolare corsa sotto la pioggia, lo svedese Joakim Darbom e il finlandese Juuso Pajuranta. Sono circa 80 le Abarth che questo fine settimana danno spettacolo sul circuito romano di Vallelunga, dove sono in programma il sesto appuntamento del Trofeo Abarth Selenia, la quinta manche dell'Italian F4 Championship powered by Abarth e la conclusione della Coppa Abarth Classiche Selenia.

    Forte dei due successi ottenuti sul circuito austriaco Red Bull Ring, l'italiano Cosimo Barberini è al comando della classifica generale del Trofeo Abarth Selenia, con un vantaggio di 9 punti sul giovane svedese Joakim Darbom. Terzo Alex Campani con un distacco di 30 punti dal leader, quarto il finlandese Juuso Pajuranta mentre al quinto posto si trova il primo dei piloti turchi, Ygit Timur. Con tre appuntamenti di tre gare ciascuno ancora da disputare, l'Italian F4 Championship powered by Abarth presenta una classifica ancora aperta, con l'argentino Marcos Siebert al comando, inseguito dal giovane tedesco Mick Schumacher.

    La monoposto Tatuus, spinta dal motore Abarth 1. Nella stessa occasione verranno premiati i vincitori di Abarth Classiche: Il programma delle competizioni prevede sabato 10 settembre due turni di prove ufficiali per la F4 alle ore 9.

    Nel pomeriggio alle Domenica le F4 Abarth sono impegnate alle 9. Nell'ambito del weekend numerosi appassionati di "The Scorpionship", la community che unisce i fan dello Scorpione, potranno assistere da vicino a tutte le fasi della giornata, accedendo ai paddock e in pit-lane, avendo la possibilità di ammirare da vicino le automobili da competizione e, nell'area hospitality, le vetture stradali della gamma Abarth , che si declina in tre allestimenti , Turismo e Competizione con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati.

    Molti degli upgrade apportati sono frutto dell'esperienza acquisita con lo sviluppo della Biposto, la "più piccola delle supercar", una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione.

    Altra grande novità l'Abarth spider: Classifica Trofeo Abarth Selenia: Cosimo Barberini ; 2. Joakim Drabom ; 3.

    Alex Campani ; 4. Juuso Pajuranta ; 5. Classifica Italian F4 Championship powered by Abarth: Marcos Siebert ARG ; 2. Mick Schumacher GER ; 3. Raul Guzman MEX ; 4. Mauricio Baiz VEN 85; 5.

    Torino, 9 settembre Nonostante ci si trovi oltre metà campionato, le classifiche sono ancora tutte da decidere: In allegato il comunicato odierno in formato.

    Informazioni, approfondimenti, ulteriori foto, video e classifiche sul sito ufficiale dei Campionati Italiani www. Campagnano di Roma RM 8 settembre Pronti a regalare spettacolo anche i piloti del MINI Challenge che, a Vallelunga entrerà nella fase finale della stagione. Penultimo appuntamento stagionale per il Trofeo Abarth Selenia.

    Cosimo Barberini guida la classifica generale davanti a Joakim Darbom e Alex Campani, racchiusi in 30 punti. Porsche Carrera Cup Italia Programma gare domenica 11 settembre: Settimana prossima si replica con GT e F.

    Il sole estivo e un grande caldo hanno fatto da contorno ad uno straordinario Aci Racing Weekend. Roberto Colciago cala il bis e chiude il quinto round del Campionato Italiano Turismo con due splendide vittorie. Il pilota della Ligier Eurointernational si impone al mattino, mentre il rivale della Norma di Nannini Racing risponde in gara 2 e riduce il gap in classifica.

    Michele Esposito, due volte quarto sulla prima delle tre Radical SR4 1. Dominio di Andrea Fontana nel penultimo appuntamento stagionale della F. Il Bellunese conquista entrambe le gare sul circuito capitolino e si invola in campionato davanti ad Alessandro Bracalente, per due volte secondo a Vallelunga. Sul terzo gradino del podio salgono Pellegrini e Fontanella.

    Nicola Baldan piglia tutto nelle due gare della Seat Leon Cup. Il veneto parte in pole e domina gara 1, prima di mettere in scena una strepitosa rimonta in gara 2. Sul podio di gara 1 Jonathan Giacon, mentre Carlotta Fedeli centra il podio in gara 2, sulla sua pista di casa. Due volte sul gradino più basso del podio Raffaele Gurrieri. Si ripete anche in gara 2 il leader di campionato che dopo aver rimontato dalle retrovie si invola verso il successo davanti a Selmo e Ferri che si scambiano le posizioni rispetto a gara 1.

    Ingresso gratuito a tribune e paddock scaricando il biglietto invito su acisportitalia. Sarà Roberto Colciago a partire in pole position in entrambe le gare del quinto round del Campionato Italiano Turismo in corso a Vallelunga.

    Appuntamento con gara 1 alle Andrea Fontana e Alessandro Bracalente confermano i pronostici e partiranno dalla prima fila nella prima gara di domenica del F. Nicola Baldan è imprendibile nella qualifica della Seat Leon Cup.

    Il veneto tiene alle sue spalle Kevin Giacon, primo tra gli inseguitori anche in campionato e una rigenerata Carlotta Fedeli che, nella gara di casa vuole tornare protagonista.

    Programma gare domenica 4 settembre: Per le posizioni da podio sarà tutto da seguire il duello sulla pista di casa per i portacolori della S. Sarà infine attesissimo rientro in pista anche per le Radical della Autosport Sorrento con un tris di SR4 1.

    Lotta serrata al vertice nella F. Nella serie a ruote scoperte 20 le monoposto in pista sul circuito di Vallelunga. Assente il terzo in classifica, Marco Zanasi, sarà Renato Papaleo a cercare di approfittare della situazione per superare il suo compagno di squadra. Nella Seat Leon Cup è sempre più accesa la lotta tra Kevin Giacon e Alessandro Baldan, ma alle loro spalle non si risparmiano gli altri protagonisti sulle potenti spagnole. Mentre nella Seat Ibiza Cup non mancheranno sicuramente i colpi di scena con Torelli che dovrà guardarsi le spalle dalla coppia Volpato — Paggi e da Roberto Ferri che inseguono in classifica.

    Eccellenti risultati anche per Dinamic Motorsport, che con la vettura n. ContiRace Attack e ContiTrack: Sicurezza in auto, sicurezza in moto e in scooter, sicurezza sui veicoli multi-ruota. Questo è proprio il caso di QUADRO4, un veicolo interprete di una nuova mobilità urbana in grado di offrire un livello di tecnologia, sicurezza, comfort e divertimento che va provato su strada!

    Tutti coloro che accederanno al corso di guida su QUADRO4 entro il 31 dicembre , grazie al contributo di Quadro Italia e della sua rete di Concessionari, avranno la possibilità, qualora decidessero di acquistarlo, di detrarre il costo del corso dal prezzo del veicolo.

    Per maggiori informazioni e aggiornamenti in merito al calendario corsi moto e scooter negli impianti di Lainate e Vallelunga, vi preghiamo di visitare il sito www. Per maggiori informazioni sulle attività Quadro Italia, vi invitiamo a visitare www. Zenari accorcia la classifica nel Trofeo Nazionale Scooter Velocità grazie ad una doppietta perentoria. Nella ScooterMatic Regioni Sud, giunta alla quarta ed ultima prova, Carlucci si laurea campione piegando Vacchiano in virtù della vittoria in Gara 2, con Disabato a chiudere il podio.

    Nelle categorie a quattro tempi, Minischetti estende la leadership nella SuperScooter 4Stroke grazie alla quarta doppietta stagionale, anche se messo a dura prova dal coriaceo olandese De Lijster, mentre Barzaghi torna sul podio con un terzo posto proprio davanti al pubblico amico.

    Grande spettacolo nel "tutti contro tutti" della prima finale dei Trofei Malossi a Vallelunga RM , tra conferme e sorprese. Continua la cavalcata trionfale di Andrea Minischetti nella SuperScooter 4Stroke, con il giovane torinese che sigilla la quarta doppietta su cinque round e mette una seria ipoteca sul titolo. Smartphone tra le prime cause di distrazione alla guida.

    Enrico Pagliari — responsabile ACI per la sicurezza stradale - indicano che nel primo semestre del , nel nostro Paese, gli incidenti stradali con lesioni gravi a persone oltre i 30 giorni di prognosi sono stati poco meno di 85mila. Il filmato chiude con Mandelli - nella veste di se stesso e non più di attore - che spegne il telefono.

    Il nostro obiettivo è renderli consapevoli del grave pericolo che tutti corriamo quando siamo alla guida distratti, ad esempio per rispondere a un banale messaggio. Meglio non rispondere e farlo quanto siamo arrivati a destinazione o ci siamo fermati. Non dobbiamo usare il telefono alla guida e dobbiamo impedire che lo facciano gli altri. Il video sarà diffuso sui principali Social Network e Piattaforme, grazie alla strategia e alla pianificazione curati da HUB Lo scorso 12 Giugno, è andata in scena la prima tappa del Trofeo First Laps , organizzata e promossa dal Gmc, una manifestazione aperta ai piloti neofiti, mai licenziati Senior o Junior FMI.

    Due le classi in programma: Inoltre qualifiche e gara potevano essere effettuate con un solo treno di gomme punzonate scelta libera che ha trovato il piacevole riscontro dei piloti, grazie all'ulteriore abbattimento dei costi e livellamento.

    La Open vedeva la supremazia di un ottimo Mariosa che precedeva la Bmw num 45 di Cimarello e Danilo Carrelli che scattava dalla terza casella; in gara i pronostici sanciti dalle qualifiche venivano totalmente stravolti perché tagliava il traguardo per primo Valeriani che precedeva la Ducati di Maurizi ed il poleman Mariosa finiva ai piedi del podio. Un numero di partecipanti come questo, essendo tutti alla primissima esperienza, fa ben sperare nella possibilità di avere, grazie a queste iniziative, una nuova generazione di piloti che parteciperanno alle competizioni nei prossimi anni.

    Per maggiori info This email address is being protected from spambots. Prove libere moto confermato il 12 Giugno Cari amici motociclisti, Vi informiamo, che rimangono confermate le prove libere moto del 12 Giungo, in concomitanza della gara moto a Vallelunga. Le prove libere si terranno nella fascia oraria dalle Viene annullata, invece, la giornata di prove libere moto del 13 Giugno.

    Prove libere moto nuova data domenica 12 Giugno Cari amici motociclisti, Vi comunichiamo che, in concomitanza della gara moto di domenica 12 Giugno a Vallelunga, sono stati inserite 2 ore di prove libere moto per la fascia oraria dalle ore Nicola Lanzetta di Enel si è soffermato su iniziative già messe in campo da Enel a favore della mobilità elettrica verso i propri dipendenti.

    Enel sta inoltre lavorando in maniera infrastrutturale: Enel si sta infine adoperando per mettere a punto soluzioni chiavi in mano per il mondo delle flotte aziendali. Camillo Piazza, presidente di Class Onlus ha tirato le fila, invitando il Governo a recepire nelle politiche nazionali i punti strategici sintetizzati della Carta degli impegni per la mobilità elettrica trovando disponibilità ad intavolare un dialogo fattivo. Ha confermato la disponibilità al confronto con i firmatari della carta degli impegni: Si è soffermato sulla situazione in Lombardia dove le infrastrutture sono concentrare sul territorio e non a macchia di leopardo.

    La Regione conferma di recepire la carta per gli impegni della mobilità elettrica, per le proprie competenze competenze regionali. Dalla Puglia a Lainate. Cristini — è uno degli obiettivi che la nostra azienda sta perseguendo. A questo proposito il documento propone una serie di misure concrete da attuarsi nel breve periodo a favore dello sviluppo della mobilità elettrica che interessano ogni suo aspetto: A questo proposito, tra i provvedimenti individuati: Sulla pista alle porte di Roma quasi 30 protitipi, tra auto dei Programmi XX e di F1 Clienti, sono state portate al limite dai loro clienti anche grazie ai preziosi consigli di tutor esclusivi come Marc Gené e Olivier Beretta, piloti ufficiali della Ferrari.

    A Vallelunga la giornata è stata di primavera avanzata con temperature elevate e un sole stupendo che ha richiamato sugli spalti del circuito parecchi appassionati che si sono potuti godere lo spettacolo offerto dalle 21 vetture dei Programmi XX, principalmente FXX K.

    Oltre alle auto laboratorio sono scese in pista anche le monoposto di F1 Clienti. Cinque quelle presenti a Vallelunga, anche se la più apprezzata dal pubblico è stata certamente la T2 del Il motivo è semplice: Per la precisione la location selezionata è stata la Casa dei Cavalieri nel Foro di Augusto.

    Sconto ingresso Supercar Roma Auto Show alla Fiera di Roma Dal 20 al 22 Maggio si terrà alla Fiera di Roma Supercar Roma Auto Show, la manifestazione dedicata alle auto non convenzionali, prodotte in pochi esemplari, spesso costruite artigianalmente, personalizzate, da competizione, sportive: Non solo, grande spazio sarà dedicato alla mobilità sostenibile e alla sicurezza stradale. Una manifestazione checoinvolge tutto il mondo delle quattro ruote, aperta ai professionisti e ai semplici appassionati, in una formula vincente e divertente.

    In SBK inizia come meglio non si poteva la stagione del campione in carica. La seconda posizione va ancora a Kevin Calia. Ieraci si consola con la prima posizione in Campionato, ottenuta grazie al doppio podio del weekend. Il pilota RMU è rimasto tutta la gara in scia ai primi, fermato solo da un piccolo errore nel finale. Nicholas Spinelli Team MF84 Pluston Althea che ottiene la seconda posizione in campionato, con Casadei a chiudere il podio della classifica generale.

    Terza posizione per il poleman Alessandro Nocco Team Velocisti — Kawasaki che rimedia con una bella prova alla sfortunata caduta di ieri. Il pilota RMU Racing ha dominato la gara, andando a trionfare sotto la bandiera a scacchi e conquistando il primo posto nella classifica di campionato della 4T.

    Nella 2T ancora una vittoria per Gabriele Giannini sempre davanti a Fusco, stesso ordine che troviamo nella classifica generale. Nella Sport 4T è stato Lorenzo Segoni a trionfare. Dopo la scivolata di ieri il pilota su Honda ha conquistato la prima vittoria davanti ancora alla Kawasaki di Nicola Di Rago, che con il secondo posto di oggi diventa il leader del Campionato.

    Terza posizione conquistata da un'altra Honda, quella di Alfonzo Coppola, che dopo una partenza sfortunata ha recuperato fino alla terza posizione. Clicca qui per gli highlights delle gare. Il tutto in un sabato reso complicato dalla pioggia, che ha visto alcune gare ridotte a causa delle difficili condizioni atmosferiche o interrotte per bandiera rossa.

    Il campione in carica, equipaggiato con gomme Michelin, ha distaccato di oltre 13 secondi il primo degli inseguitori, Kevin Calia, secondo con la sua Aprilia Nuova M2 Racing, anche lui con pneumatici Michelin. Giornata difficile invece per Matteo Baiocco. In Moto3 è stato Nicholas Spinelli a trionfare. Rimediando anche ad un errore che gli aveva fatto perdere terreno.

    Secondo posto per Bruno Ieraci TM. Il pilota Talento Azzurro del Racing Team, dopo i problemi tecnici nelle qualifiche, era stato autore di una grandissima rimonta fino alle posizioni di testa, salvo poi scivolare negli ultimi giri. Nella Moto3 standard ha vinto Raimondi davanti a Guzzon e Zanotti. Il pilota era infatti in testa al giro precedente in cui è stata fermata la gara.

    Nella Sport 4T è stato lo spagnolo Pedro Castano a vincere. Il numero 77 su Yamaha ha preceduto la Kawasaki di Nicola Di Rago seguita da quella di Lorenzo Luciani, con Luigi Ritucci, inizialmente terzo ma squalificato per irregolarità tecnica. Per chi volesse seguire lo spettacolo dal vivo ecco i prezzi dei biglietti: Durante la pausa pranzo sarà la volta della pit walk - con apertura della pit lane intorno alle ore Non a caso, siamo a maggio e già inauguriamo il circuito.

    Un paddock pieno in ogni ordine di posto ha riservato soprese a partire dalla SBK, con il miglior tempo fatto registrare da Raffaele De Rosa in condizioni di pista asciutta. In Moto3 è partita la caccia al titolo di Marco Bezzecchi. I pretendenti non mancano e a giudicare dalle prime qualifiche la lotta sarà agguerrita. Il numero , parte del progetto San Carlo Talenti Azzurri, è lontano circa un decimo dalla vetta con la sua Mahindra preparata dal Team Minimoto Portomaggiore.

    Sfortuna per Stefano Nepa, che non è riuscito a girare nella prima sessione di qualifica a causa di un guasto tecnico alla sua Mahindra. Supersport più equilibrata che mai, con ben 12 piloti racchiusi in meno di un secondo, e una pole provvisoria fatta registrare da Alessandro Nocco con la Kawasaki del Team Velocisti.

    Primi equilibri che si definiscono nella Premoto3, a cominciare dalla 2T, dove Gabriele Giannini ha strappato la pole per soli 53 millesimi alla RMU di Raffaele Fusco.

    I restanti piloti si daranno battaglia nella finale di domani: Il tutto a partire dalle ore 14 con lo start della Moto3.

    Al sabato appuntamento con le premiazioni delle pole positions alle ore Oltre a questo spazio a STRABaby Days, il circuito di educazione stradale per bimbi dai 3 agli 8 anni con quad elettrici. Due giorni 14 e 15 maggio di laboratori ludici e educativi che si svolgeranno presso il Centro Guida Sicura di Vallelunga. Sicurezza, ma anche solidarietà. Il 28 ed il 29 maggio , partecipa ai Metzeler Days on Track!

    Ingegneri di pista Metzeler e altri partner tecnici saranno a disposizione per darti preziosi consigli sull'assetto della moto e sul corretto utilizzo degli pneumatici. Pronti a girare fra i cordoli di Vallelunga? Primo start da Vallelung Nel weekend parte la corsa al titolo nelle varie classi. Dalle sfide tra piloti, case e pneumatici in SBK? Dai volti nuovi in Moto3? Da una Sport4T piena come non mai? Partiamo dalla classe regina, dove si punta a strappare il titolo dalle mani di Michele Pirro e della Ducati Barni Racing.

    Michele contro Matteo, la sfida tra loro sarà anche quella tra i gommisti, Pirro con Michelin e Baiocco con Pirelli. Ma i potenziali protagonisti in SBK non mancano. Una classe regina che promette di incuriosire fin dal primo round, anche per la presenza di Letizia Marchetti, unica donna in griglia e di Raffaele De Rosa come wild card.

    Discorso valido anche per la Moto3. Oltre a loro, Simone Mazzola e la sua Kymco potrebbero inserirsi fin da subito nella lotta. Altro nome che si troverà a suo agio a Vallelunga sarà Leonardo Taccini Talento Azzurro FMI , chiamato ad una stagione di conferme, dopo il titolo conquistato lo scorso anno. In ciascun weekend ci saranno due turni di prove ufficiali con i primi 21 classificati che accederanno direttamente alle due gare in programma.

    I restanti piloti si daranno battaglia in una finalina: Tra le tante attività collaterali, da segnalare STRABaby Days, il circuito di educazione stradale per bimbi dai 3 agli 8 anni con quad elettrici. Per chi volesse seguire lo spettacolo dal vivo ecco i prezzi: Tutto a 85,00 Euro Programma della giornata: Teoria e pratica per conoscere le proprie capacità di guida in situazioni critiche e apprendere il comportamento corretto da tenere al volante acquisendo consapevolezza dei pericoli e delle difficoltà che possono presentarsi nella guida di tutti i giorni.

    Il Programma della giornata prevede una sessione pratica con i seguenti esercizi: Posizione di guida Slalom Frenata di Emergenza Evitamento ostacolo su fondo bassa aderenza Frenata con e senza abs Acquista su e-commerce Per info e prenotazioni: A completare il tutto un ampio approfondimento convegnistico e workshop tematici per fare il punto della mobilità elettrica in Italia.

    Nel pomeriggio si parlerà di politiche di sostegno alla mobilità elettrica e progetti pilota insieme ad esponenti del Governo, Regione Lombardia, RSE, CEI — Cives, aziende energetiche etc. Non mancheranno ulteriori momenti di approfondimento, come quello coordinato dal Cobat, - consorzio nazionale raccolta e riciclo, tra gli organizzatori di rEVolution, a tema storage ed economia circolare. Soprattutto per quanto riguarda il passaggio dalle minimoto alle prime categorie a marce, che riduce in maniera sostanziale il numero di partecipanti, non sempre operando su base meritocratica, con ricadute negative sul vivaio.

    Difficilmente si potrà tornare ai gloriosi tempi della Sport Production, dalla quale sono emersi campioni del calibro di Max Biaggi e Valentino Rossi, ma proprio da questi ha tratto ispirazione il moto club GP, gestore del campionato International Grand Prix IGP , che ha ideato il progetto Grand Prix Academy per garantire un'alternativa economica ed altamente formativa alla preMoto3 a due giovani piloti con età compresa tra 14 e 16 anni selezionati anche in base ai rispettivi palmares nei campionati minori come MiniGP e PreMoto3.

    Amatrice lesbienne camila ferrari -

    You need JavaScript enabled to view it. Siamo pronti a dare il via ad una nuova stagione in compagnia delle nostre prove libere moto, sono disponibili già da oggi sul nostro E-COMMERCE turni di prove libere al seguente link: Questa sera sulle reti Mediaset, 31 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 31 marzo Prove libere moto confermato il 12 Giugno Cari amici motociclisti, Vi informiamo, che rimangono confermate le prove libere moto del 12 Giungo, in concomitanza della gara moto a Vallelunga. Questo fine settimana il rinnovato circuito di Vallelunga ospiterà i round di Campionato, le prove 11 e Dalle sfide tra piloti, case e pneumatici in SBK? In pista anche la in versione trofeo della Lesbienne beurette escort le havre.

    : Amatrice lesbienne camila ferrari

    VIDEOGAYGRATUITE ESCORT MACON Il vincitore, infatti, non sarà il singolo ma il Team. Proprio come allora sarà in equipaggio con l'altro pilota romano Marco Cioci sarà al via con una Ferrari della AF Corse. Amatrice porno escort girl sartrouville sera sulle reti Mediaset, 10 aprile La programmazione delle reti Mediaset del 10 aprile Per chi volesse seguire lo spettacolo dal vivo ecco i prezzi dei biglietti: Forte dei due successi ottenuti sul circuito austriaco Red Bull Ring, l'italiano Cosimo Barberini è al comando della classifica generale del Trofeo Abarth Selenia, con un vantaggio di 9 punti sul giovane svedese Joakim Darbom. Tutti i medici impegnati seguono dei corsi di aggiornamento professionali e di simulazione insieme alle altre figure professionali presenti negli autodromi infermieri, marshall, personale antincendio, ecc.
    SEXE DE VIEILLE DOMINATRICE NANCY Film prono escort girl chalon sur saone
    Amatrice lesbienne camila ferrari 179
    Amatrice lesbienne camila ferrari Dalle sfide tra piloti, case e pneumatici in SBK? Lo scadere della terza ora marca anche il risultato per la 3h Endurance Series, il campionato di durata articolato su cinque prove e la conclusiva proprio con le prime tre ore della 6h di Roma. Per il quinto weekend targato Gruppo Peroni Race si dovranno attendere tre settimane quando nelle giornate del 23 e 24 giugno sarà il circuito di Monza ad aprire le sue porte. Sul podio anche Roberto Gentili e Andrea Nember. Tutti loro sono adesso ambasciatori di guida sicura nelle proprie case, nelle proprie sexe amateur black sexemodel toulouse e nelle proprie scuole, tra i propri coetanei e non. Calendario prove libere moto. Championship, si è incentrata sulle prove con il simulatore di guida con gli istruttori della scuola ed ai controlli psicofisici dei giovani piloti.
    Il veneto tiene alle sue spalle Kevin Giacon, primo tra gli inseguitori anche in campionato e una rigenerata Carlotta Fedeli che, nella gara di casa vuole tornare protagonista. Esclusivamente per la Coppa Aci Sport Under 25 è indetto un montepremi finale di Questa sera sulle reti Mediaset, 29 marzo La programmazione delle reti Mediaset del 29 marzo Per richieste si prega di scrivere una e-mail a This email address is being protected from spambots. Nella ScooterMatic Regioni Sud, giunta alla belle fille porno escort juvisy ed ultima prova, Carlucci si laurea campione piegando Vacchiano in virtù della vittoria in Gara 2, con Disabato a chiudere il podio. Verranno privilegiati cibi della tradizione italiana regionale proposti in chiave street food. Arabia Saudita, è ufficiale:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *